Per sette anni, avete lavorato come schiavi per il capo di questi barbari vichinghi: lo Jarl Ragnar.

Ma ora che è morto, lo stesso destino vi attende...

Quando una persona importante perde la vita, è consuetudine che i suoi schiavi vengano uccisi in un rituale in modo che, anche dopo la sua morte, possano continuare a servire il loro padrone nel Walhalla, il ‘Paradiso Vichingo’.

Tra un’ora il sole tramonterà e il funerale, e quindi l’uccisione rituale, avrà inizio

... a meno che non riusciate a trovare una via di fuga.