Sbam! Con un tonfo sordo cadete dal cielo e atterrate in una sorta di giungla. Che posto è? Ci mettete qualche minuto a realizzare che siete stati risucchiati all’interno del videogioco! Come se non fosse abbastanza, sembra proprio che siate finiti nel corpo di qualcun’altro.

Dopo qualche istante capite di esservi trasformati in uno degli avatar del gioco! È la cosa più assurda che vi sia mai capitata! All’improvviso un pensiero vi attraversa la mente: dev’essere successa la stessa cosa a Jesse!

Se così fosse, Jesse deve essere da qualche parte in questo posto bizzarro e forse ha bisogno d’aiuto!

Dopo aver dato un’occhiata intorno, trovate una nota su un albero. È stata scritta da Alan Parrish. Secondo quello che c’è scritto nel foglietto, Jesse ha ricevuto un morso da un serpente giusto alcuni minuti fa e ha bisogno dell’antidoto il prima possibile!

Pare che Jesse si trovi in un posto fresco in cui cercare di riprendersi dal veleno del serpente ma l’antidoto deve essere somministrato entro quattro ore dal morso. Alan scrive che l’antidoto è nascosto nel suo rifugio segreto nella foresta e che ha lasciato alcuni indizi per aiutarvi a trovare la capanna.

Guardate il vostro orologio: è già l’una! Significa che avrete solo 60 minuti per trovare l’antidoto e somministrarlo a Jesse in tempo!